L’ULTIMO ARRIVATO…

La storia della vita di J.K. Rowling
raccontata ai più piccoli

Marina Lenti

Dal 2009, sito di curiosità e approfondimenti sul mondo di Harry Potter

L’OMBRA DEL CATTIVO

SCHEDA DEL LIBRO

ISBN: 978-8868722524

Anno: dicembre 2020

Prezzo: 16 euro

Pagine: 190

Editore: Centoautori

 

 

 

QUARTA DI COPERTINA

Nel gioco degli archetipi, ogni protagonista di una storia ne è anche l’eroe, ma le qualità dell’eroe non risulterebbero così nette senza il contrasto fornito dal suo naturale contraltare: l’antagonista, ossia il Cattivo per eccellenza.

Tuttavia, non basta essere un archetipo per diventare un Cattivo capace di restare impresso nella mente del lettore o dello spettatore e, soprattutto, di tramandarsi per generazioni, entrando a volte a far parte dell’immaginario collettivo Quali sono, dunque, gli ingredienti che trasformano un tale personaggio nell’essenza del Male o della Paura per antonomasia?

Questa antologia di saggi prova a rispondere a questa domanda esaminando come l’antagonista sia stato sviluppato in dieci famose opere di genere fantastico e nelle loro relative traduzioni su piccolo e grande schermo.

Il panorama è eterogeneo per età di riferimento, stili e contenuti, ma la complessiva godibilità delle Opere è obiettivamente riconosciuta da pubblico e critica.

 

INDICE E AUTORI

Maria Cristina Calabrese, Scegliere di essere cattivo (Harry Potter – J.K. Rowling)

Paola Bruna Cartoceti, La triade oscura delle quattro terre (La saga di Shannara – T. Brooks)

Cristina Donati, Alla ricerca del più cattivo (La Spada della Verità – T. Goodkind)

Pia Ferrara, I nemici della Polvere (Queste Oscure Materie – P. Pullman)

Martina Frammartino, Avversari ed estranei: quando i nemici non sono tutti uguali (Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco – G.R.R. Martin)

Luca Fumagalli, Il volto oscuro di Narnia (Le Cronache di Narnia – C.S. Lewis)

Paolo Gulisano, Nella terra di Mordor, dove l’ombra cupa scende (Il Signore degli Anelli – J.R.R. Tolkien)

Marina Lenti, Mulgarath, il parente povero della genìa orchesca (Le Cronache di Spiderwick – H. Black – T. DiTerlizzi)

Chiara Nejrotti, Le tenebre come ombra e doppio (Terramare – U. Le Guin)

Luisa Paglieri, Mondi di inchiostro e ombre punitive (Cuore d’Inchiostro – C. Funke)