Il saggio è stato incluso nella bibliografia dei seguenti saggi su Harry Potter:

  • Lucchetti babbani e medaglioni magici – Ilaria Katerinov, ed. Camelopardus, 2007
  • Infanzia e mondi fantastici – William Grandi, ed. Bononia University Press, 2007
  • Harry Potter e la filosofia – Simone Regazzoni, ed. Il Melangolo, 2008
  • Effetto Harry Potter – Francesca Barbolini, ed. Il Foglio, 2009
  • Harry Potter al cinema – Valentina Oppezzo, ed. Le Mani, 2010
  • La “polvere scintillante” della conoscenza e il conflitto tra autorità e libertà in Philip Pullman. Le nuove strade fantasy della letteratura per ragazzi – Teresa Trisciuzzi, Ricerche di Pedagogia e Didattica (2010), 5, 2, Alma Mater Studiorum Università di Bologna
  • Potterologia – AA. VV., ed Camelozampa, 2011
  • La realtà dell’orco – Silvana De Mari, ed. Lindau, 2012
   

 

E’ stato inoltre incluso nella bibliografia delle seguenti tesi universitarie:

 
  • ‘La semiotica e la fiaba moderna – Da Propp a Potter’.
L’elaborato, lungo 60 pagine, è stato presentato da Pia Ferrara per l’anno accademico 2005/ 2006 del corso di laurea triennale in Scienze della Comunicazione presso la LUISS di Roma.
  • ‘Harry Potter – un fenomeno intergenerazionale: uno studio empirico’
L’elaborato, lungo 86 pagine, è stato presentato da Vincenzo Pinello per l”anno accademico 2006/2007 del corso di laurea in Scienze della Comunicazione – Livello 1 presso l”Università degli Studi di Palermo.    
  • ‘Nuove varietà per la comunicazione multimediale. Il caso delle fanfiction su Harry Potter’
L’elaborato, lungo 247 pagine, è stato presentato da Valentina Pedroni per l’anno accademico 2007/2008 del corso di laurea in Scienze della Comunicazione presso l’Università di Modena e Reggio Emilia.    
  • ‘Harry Potter – Crescita di un adolescente’
L’elaborato, lungo 65 pagine, è stato presentato da Giulia Losi, per l’anno accademico 2009/2010 del corso di laurea di Scienze della Formazione presso l’Università degli Studi di Verona.    
  • ‘Da Oliver Twist a Harry Potter – Come è cambiata la narrativa per ragazzi’
L’elaborato, lungo 218 pagine, è stato presentato da Chiara Podano, per l’anno accademico 2010/2011 del corso di laurea di Editoria Multimediale e nuove professioni dell’informazione presso l’Università La Sapienza di Roma.    
  • ‘La saga di Harry Potter: fabula, trame allegoriche e la rilevanza di The Deathly Hallows’.
L’elaborato, lungo 87 pagine, è stato presentato da Ottavia Ghelardoni, per l’anno accademico 2011/2012 del corso di laurea di Lingue e culture moderne presso l’Università degli Studi di Pisa.