SITO PERSONALE DI MARINA LENTI

Dal 2008, curiosità e approfondimenti sul mondo di Harry Potter

PROSSIMI EVENTI

Questo è il calendario dei miei prossimi incontri. Un calendario degli incontri passati è consultabile qui.
Per inviti a conferenze o per l’organizzazione di seminari a tema potteriano/Fantastico, anche assieme al disegnatore Cliff Wright (illustratore di Harry Potter and The Chamber of Secrets e Harry Potter and the Prisoner of Azkaban), potete scrivere a:
info@marinalenti.com

*°*°*°*°**°*°*°*°*°*°*°*°*°*°*°*°*°*°*°*°*°*°*°*°

18.05.19 – VERCELLI FANTASTICA – h. 17, 00 – Museo Borgogna, V. A. Borgogna 4

Scrivere e illustrare Harry Potter

      • conferenza

Interviene Cliff Wright, illustratore delle copertine inglesi della Camera dei Segreti e del Prigioniero di Azkaban

*°*°*°*°*°*°*°*°*°*°*°*°*°*°*°*°*°*°*°*°*°*°*°*°*°

–*– ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER ‘VIA GUFO’ –*–
Dopo l'inserimento dell'email, controlla la tua casella di posta per confermare l'iscrizione. Se non vedi arrivare l'avviso, controlla la casella dello spam.
Inserendo la tua email e confermando l'iscrizione rispondendo alla relativa email, dichiari di aver letto e accettato la privacy policy del sito visualizzabile QUI e di prestare il consenso al trattamento dei tuoi dati.

4 APPUNTAMENTI POTTERIANI A BOOKCITY 2018

Sono quattro gli appuntamenti di Bookcity Milano dedicati al mondo di Harry Potter, tutti concentrati nel fine settimana. Purtroppo sono tutti pensati per i più giovani, mentre il pubblico adulto, quest’anno, resterà a bocca asciutta 🙁 E purtroppo la giornata di sabato è stata concepita pure male, perché i due eventi sono parzialmente sovrapposti.

Eccoli in dettaglio:

Leggi tutto

L’INCANTESIMO HARRY POTTER: UN VIAGGIO LUNGO 12 ANNI

Su questo blog parlo raramente di me e dei miei libri, se non per segnalare gli eventi più importanti a tema cui prendo parte (ma il più delle volte mi limito a segnalarli su Facebook, Twitter e sul calendario di questo sito).

Oggi voglio fare un’eccezione e parlare de L’Incantesimo Harry Potter. A fine articolo spiegherò perché.

 

L’Incantesimo Harry Potter è stato il mio primo saggio.

Mi fu commissionato dalla casa editrice, nella persona di Franco Clun (uno dei soci di allora) dopo solo 3 mesi dal mio inizio di collaborazione con FantasyMagazine, di cui all’epoca Franco era il curatore.

Fu una sfida, ma decisi di provare a coglierla e sarò sempre grata a Franco per avermi dato questa prima opportunità, per la fiducia accordatami e per aver visto delle potenzialità nella mia scrittura.

 

All’epoca (2004), Harry Potter era già un fenomeno letterario e cinematografico, ma non si era ancora giunti ai livelli di ‘follia collettiva’ che sarebbero stati poi raggiunti con l’uscita del sesto e del settimo romanzo della serie e che, ancora oggi, genera centinaia di eventi solo in Italia.

Leggi tutto

LA STREGA DI NOTTURN ALLEY

Non accade sempre come è accaduto nel caso di Robert Pattinson: partecipare ai film di Harry Potter quando si è sconosciuti non porta automaticamente a successive offerte in grado di trasformare gli attori in star hollywoodiane.  


Infatti il colpo di fortuna di Pattinson – che da comprimario potteriano nella parte di Cedric Diggory è diventato, proprio grazie a quell’esposizione mediatica, coprotagonista nella saga di Twilight – non si è verificato nel caso dell’attrice Jenny Tarren. Quest’ultimo rimane tutt’oggi un nome assolutamente sconosciuto ai più, specialmente fuori dal Regno Unito.
 
La Tarren ha rivestito i panni della strega che, quando Harry finisce accidentalmente a Notturn Alley nel corso degli eventi della Camera dei Segreti, gli chiede se si è smarrito. E ha raccontato dettagliatamente la sua esperienza su set potteriano attraverso il suo sito.

Leggi tutto

I 20 ANNI DI HARRY POTTER E LA PIETRA FILOSOFALE A FAVOLARE

Domenica 27 maggio sarò, assieme all’amico Paolo Gulisano, alla manifestazione FAVOLARE, che si terrà al Castello di Piovera (AL).

 

L’evento, che ha per tema le fiabe e quindi vedrà i cosplayuer e gli scenari  più svariati, è organizzato da Organizzato dall’associazione Contea del Falcone e dal Castello di Piovera.

 

Io parlerò di Harry Potter e Pietra Filosofale, in occasione del ventennale della sua pubblicazione italiana, mentre Paolo parlerà di Tolkien (con un intervento previsto per  le ore 14:30 dal titolo  “C’è un drago nel Regno!”).

 

Qui di seguito, invece, la mia ‘tabella di marcia’ della giornata:

Leggi tutto

L’ANTAGONISTA NELLE FAN FICTION POTTERIANE

Creare per il proprio eroe un antagonista credibile è una delle sfide più difficili per chi affronta la scrittura.

Nel caso delle fan fiction si può usare una comoda scorciatoia, utilizzando qualche Mangiamorte già creato dalla Rowling o lo stesso Voldemort.

Questa soluzione è però anche la meno creativa, e quindi la meno soddisfacente. Perché invece non creare un Mangiamorte nuovo di zecca? Oppure un mago dedito alle Arti Oscure, anche se non direttamente affiliato a Voldemort e ai suoi seguaci? O addirittura, un mago oscuro che si pone in antagonismo con Voldemort? Gli spunti, come si vede, sono molteplici, ma in questo caso, per fare un ‘cattivo’ credibile e non una semplice ‘figura di cartone’ senza spessore, ci vogliono alcuni accorgimenti.

Anzitutto, il pubblico deve percepire il cattivo come una minaccia concreta e inevitabile sul cammino dell’eroe-protagonista (sia che questo ruolo venga rappresentato da Harry o da qualcuno dei suoi compagni oppure da qualcuno dei maghi dell’Ordine della Fenice, anche di vostra invenzione).

Leggi tutto

Archives