Su Youtube, uno spezzone del film La caduta – Gli ultimi giorni di Hitler (che racconta la vita del dittatore nel bunker berlinese prima del suicidio) è diventato lo spunto per mille parodie su mille temi diversi.

Poteva mancare anche la versione potteriana? No di certo, e infatti ce ne sono almeno una mezza dozzina!

Qui vi propongo le due più riuscite: la prima mostra la reazione di Hitler dopo aver appreso di non essere stato ammesso a frequentare Hogwarts. Il dialogo è quello originale in Tedesco, mentre i sottotitoli inventati sono purtroppo solo in Inglese, ma vale assolutamente la pena che ve li facciate tradurre, perché alcune  battute, come quelle  su unicorni e ippogrifi, sono davvero esilaranti…

La seconda mostra la reazione del dittatore nell’apprendere come finisce la saga. Anche qui, imperdibile il momento in cui invita i fan di Narnia, di Twilight e del Signore degli Anelli a lasciare la stanza…

Ma ci sono anche versioni in cui Hitler si dispera per la morte di Dobby (lettura comunque poco credibile, visto il soggetto) o per quella di Voldemort (e qui siamo sicuramente più in linea, visto che Hitler è stata una delle ispirazioni per caratterizzare la figura del Mago Oscuro) , e versioni in cui reagisce alla notizia che Piton ha ucciso Silente (anche questa poco convincente) o che lui  stesso non è riuscito a uccidere Voldemort dopo avere incaricato Harry Potter di farlo fuori per suo conto.

Basta cercare sul Tubo e li troverete tutti facilmente. Certo che, guardando queste parodie, sembra quasi impossibile pensare che chi  oggi fornisce materia di irrisione  grazie a i suoi scoppi d’ira psicotica, faceva tremare il mondo solo settant’anni fa…