La studentessa ungherese Kincső Nagy ha realizzato, per il suo corso di laurea in Grafica e illustrazione, queste splendide copertine alternative per i sette romanzi di Harry Potter, più alcune illustrazioni interne.

Le copertine, nella loro eleganza minimalista, ritraggono una semplice immagine che racchiude in sé il simbolo di ciascun volume.

Sono intagliate con il laser e splendono al buio.

Nella foto si possono vedere, da sinistra, Il Prigioniero di Azkaban, Il Calice di Fuoco, La Camera dei Segreti, la Pietra Filosofale, L’Ordine della Fenice, Il Principe Mezzosangue e I Doni della Morte.


Le illustrazioni interne sono state realizzate invece con degli stencil scannerizzati e colorati con Photoshop. Alcuni sono dei pop up, altri si aprono semplicemente su un contenuto più interno. Ad esempio, c’è il muro dietro al quale si nasconde l’Espresso per Hogwarts, oppure l’uovo di drago che racchiude Norberto.

Vi invito a scoprirle tutte visitando a questo link la pagina social di questa talentuosa artista.