L’ULTIMO ARRIVATO…
...l'antologia saggistica multiautore 'L'Ombra del Cattivo,
10 antagonisti del fantastico tra letteratura,cinema e televisione'.
Il saggio che ho scritto riguarda la pentalogia di 'Spiderwick - Le Cronache' di H. Black e T.DiTerlizzi
Qui sotto il trailer del film che ne è stato tratto

Marina Lenti

Dal 2009, curiosità e approfondimenti sul mondo di Harry Potter

LA VESPA DISSENNATORE

L’Ampulex Dementor è una qualità  di vespa originaria della Tailandia. Il fatto che il suo nome scientifico contenga un’allusione ai Dissennatori della saga di Harry Potter (in Inglese, appunto, Dementors) non è un caso.

E’ stato infatti scelto dai visitatori del Museo di Storia Naturale di Berlino fra quattro opzioni che sono state loro sottoposte attraverso un mega sondaggio. L’idea era di scegliere un appellativo che fosse anche un indizio delle orrorifiche abitudini predatorie di questo insetto, la cui femmina è in grado di iniettare una neurotossina nella testa degli scarafaggi, trasformandoli in zombie obbedienti. Dopo averli trascinati nella propria tana, vi deposita quindi sopra le uova che, una volta dischiuse, trasformeranno lo scarafaggio-ospite da incubatrice a banchetto: le larve della vespa si cibano infatti del suo corpo e migrano al suo interno per completarvi la propria crescita. 

 

Le altre opzioni presentate ai visitatori del museo erano:

Ampulex Mon: poiché i Mon sono il gruppo etnico più antico della Tailandia, l’allusione è alla mera origine geografica della vespa;

– Ampulex bicolor: in questo caso l’allusione è alla distintiva colorazione nera e arancio dell’insetto;

Ampulex plagiator: qui l’allusione è al comportamento imitativo della vespa, che assomiglia a una formica sia nell’aspetto che nel modo di muoversi.

I visitatori hanno quindi optato, evidentemente, per il nome più suggestivo: come i Dissennatori sono in grado di trasformare un essere umano in un involucro vuoto, vampirizzandone l’anima, così infatti questo letale insetto è in grado di ridurre le prede a meri contenitori a proprio uso e consumo cannibalistico.

Tuttavia, benché in questo senso il nome di Dissennatore sia indubbiamente pertinente, personalmente avrei chiamato questa vespa col nome di Ampulex Alien. Non trovo concetto horror più azzeccato per definire un nuovo organismo che emerge da un altro organismo ospite.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *