Questa chat con le autrici Francesca Cosi e Alessandra Repossi è stata realizzata nel 2008, qualche mese dopo la pubblicazione di Guida completa a Harry Potter, edita da Vallardi. 

A quell’epoca curavo la Guida Harry Potter del portale Supereva (portale che oggi si chiama oggi Dada) e la chiacchierata fu condotta nella chat room di quello spazio. Perciò, la ‘Guida’ che pone le domande sono io, mentre le autrici rispondono sotto la sugla di ‘AleFraHP’. Gli altri nickname che compaiono appartengono ad altre persone che assistevano alla chat e che hanno voluto intervenire per porre domande proprie.

 

Guida: benvenute!

AlefraHP: grazie per l’invito.

Guida: siccome tempo fa ho messo assieme una guidina ai libri corollario su Harry Potter, avevo cercato info su voi due ma era uscito ben poco, a parte una precedente pubblicazione di voi due assieme. Quindi la prima domanda è: come mai così poco visibile in Rete? 

AlefraHP: Alessandra forse è un po’ più visibile perché ha pubblicato diversi altri libri suoi e in traduzione, Francesca solo in traduzione e da meno anni, poi l’anno scorso abbiamo iniziato a scrivere e tradurre libri insieme, e stiamo progettando un nostro sito internet.

Guida: sì infatti l’unica altra informazione faticosamente raggranellata era proprio che una di voi era traduttrice. Comunque bene, un sito è assolutamente indispensabile.

AlefraHP: eh sì, infatti, solo che con i nostri ritmi di lavoro sta tardando un po” a nascere…

Guida: avete già idea di come strutturarlo?

AlefraHP: sì, vorremmo qualcosa di sobrio come grafica, ma articolato come contenuti, con le nostre attività di scrittura e traduzione, i nostri profili sintetici, la poesia, le schede dei nostri libri e magari anche una pagina in Inglese…

Guida: ottimo!

AlefraHP: prima o poi ce la faremo! Tra un libro e l’altro, anche se la guida su HP ci ha tenute impegnate 9 mesi tra ricerca e scrittura.

Guida: fra un po’ ci arriviamo, don’t worry 😉 Vi spremeremo tutti i dietro le quinte. Intanto fate una mini autopresentazione biografica, tanto per non dover attendere il vs sito 😉

AlefraHP: Francesca è nata a Firenze nel ‘72 e prima di iniziare a lavorare come traduttrice, anni fa, ha lavorato nella formazione professionale, poi si è innamorata del mestiere di traduttrice e ha lasciato il resto… con Alessandra poi ha iniziato a scrivere ed è appassionante! Alessandra ha vissuto molto all’estero, è Milanese, ha 43 anni e lavora come traduttrice da 20; è giornalista e ho lavorato tanto nel settore della linguistica. Questo è un primo abbozzo, abbiamo fatto anche altro!!

Guida: un curriculum bello pieno insomma

AlefraHP: non c’è male, anche le nostre giornate sono fitte fitte…

Kikivalentine: ma… cosa fate come “lavoro vero” nella vita, come e quando avete conosciuto il mondo di HP e come vi siete conosciute fra di voi?

AlefraHP: io (Francesca) ho scoperto HP grazie all’Ale, che lo leggeva fin dall’uscita della Pietra filosofale in Inglese.

AlefraHP: e io (Alessandra) l’ho conosciuto a mia volta tramite un’amica che me l’ha prestato e per entrambe è stato amore a prima vista! Ci siamo incontrate grazie a un”amica comune che ha pensato di presentarci perché avevamo la stessa passione per i libri e la scrittura.

Kikivalentine: e dove vivete?

AlefraHP: viviamo a Milano; io (Francesca) sono di Firenze, mentre l’Ale è proprio Milanese DOC.

Guida: dai potteriamo un po’ in modo generico, intanto… Personaggio preferito?

AlefraHP: Francesca preferisce Ginny, Alessandra Hermione, Hagrid e naturalmente Harry!

Guida: ovviamente vogliamo sapere il perché fino all’ultimo dettaglio!

Kikivalentine: Ginny??? Scusate la faccina, ma Ginny è quella che mi ha deluso di più, mi piaceva molto nonostante il suo ruolo marginale fino al 5, la adoravo, ma poi nel sesto l’avrei uccisa. Io non perdonerò mai la Row per avermela stravolta così

AlefraHP: a me è piaciuta Ginny per il suo coraggio, che ha mantenuto fino alla fine, perché trovi che la JKR l’abbia stravolta?

Kikivalentine: perché la resa strafottente e maleducata (mia personale opinione). Una Mary Sue a cui tutto è concesso, di colpo la più brava e la più figa della scuola.

AlefraHP: Alessandra in Hermione vede la ragazza intelligente, ma buona e altruista, in Hagrid la bontà senza riserve e in Harry la capacità di affrontare le difficoltà con grande coraggio e impegno con momenti di paura e di confusione molto umani. Il comparire e scomparire di Ginny ci è sembrata una strategia narrativa, un filo conduttore della saga, perché poi nell”ultimo libro la sua figura è importante…

Kikivalentine: avete ragione, ma per me doveva sempre restare in secondo piano, una presenza fondamentale per Harry ma non la protagonista del romanzo, quello è sempre stato il trio: così è stato nel 7 libro, sono contenta che la Rowking l’abbia tenuto fuori dalla maggior parte delle azioni con l”espediente del lasciarsi per non metterla in pericolo.

AlefraHP: personalmente non l’ho trovata così protagonista. la predominanza del trio e del loro rapporto è sempre molto chiara e cresce di libro in libro…magari JKR voleva semplicemente portare in primo piano la questione dell”amore per harry ed esplorare il modo in cui lui avrebbe reagito…comunque sicuramente :le preferenze dipendono dal vissuto e dalla sensibilità personale!

Kikivalentine: è nel sesto libro che per me la Rowling ha esagerato nel metterla in risalto così, forse perché voleva concludere la questione d”amore prima del 7 e si era accorta di aver perso tempo nei primi 5 libri nel descrivere un rapporto nascente con harry e questo è però come l”ho percepita io, probabilmente dipende dalle diverse sensibilità personali, come accade in tutti i libri.

Guida: ok entriamo nel vivo del vostro libro…. Descriveteci un po’ la struttura della vostra GUIDA COMPLETA A HARRY POTTER e… come mai una guida piuttosto che un’altra ”modalità”, visto che di guide librarie ne eran già uscite anche in Italiano? Richiesta dell’editore, vista la tipicità del suo catalogo?

AlefraHP: in realtà è stata una nostra proposta, abbiamo pensato di offrire tante informazioni su aspetti diversi e :fornire per quanto possibile una chiave di lettura alla saga dal punto di vista narrativo, infatti lo spunto che ci ha fatto venir voglia di scrivere di HP è stato proprio la capacità di JKR di concepire non solo un intreccio originale divertente e coinvolgente, ma anche di descrivere l’evoluzione psicologica dei personaggi in relazioni ai coetanei, a se stessi e agli adulti e di creare un mondo fantastico perfettamente coerente, ricco e pieno di senso dell’humour!

Kikivalentine: ma avete fatto la proposta all”editore PRIMA della stesura, con solo le idee generali del progetto, o DOPO che lo avevate scritto avete cercato un editore?

AlefraHP: abbiamo fatto la proposta prima, poi abbiamo iniziato a scrivere e abbiamo pensato alla guida perché era il modo migliore per esplorare a 360° il mondo di HP.

Guida: ok e dunque per dare un’idea di massima al lettore che non l’ha ancora potuta sbirciare in libreria? Fate una sorta di indice schematico 😉

AlefraHP: 1° cap: i sette libri di HP e le fonti di JKR (mitologia, magia, storia, letteratura, aneddoti e curiosità); 2° cap: breve profilo critico dei 30 personaggi principali e del loro ruolo nella saga; nel 3°, le materie di Hogwarts e le loro origini storiche e letterarie; il 4° cap. è dedicato ai film, con biografie degli attori e dei registi e aneddoti sulla produzione, notizie dal set e schede di raffronto con i libri; il 5° è una guida alla visita dei luoghi inglesi in cui sono stati i film, con una descrizione delle scene; il 6° contiene la biografia di JKR e quello che la critica ha detto dei suoi libri, poi ci sono gli altri libri su HP, compreso uno di quelli di Marina, i siti e i videogiochi dedicati a HP, l”ultimo contiene un glossario sintetico di Hogwarts.

Guida: Moi? Ops che onore 

AlefraHP: non ci abbiamo messo solo il tuo libro, ma anche il tuo sito di Supereva!

Guida: troppo buone 

 

Kikivalentine: immagino abbiate ripercorso tutti i luoghi del film di persona… che sensazioni vi hanno dato?

AlefraHP: abbiamo potuto vederne solo alcuni, ma faremo il tour completo al più presto…sono davvero tante location!

Kikivalentine: che bello, HP e viaggiare, le mie grandi passioni. Vi invidio 

Guida: accennavate prima a 9 mesi di lavoro: che metodo avete seguito? E quali sono le maggiori difficoltà del lavorare in due a uno stesso volume?

AlefraHP: prima di tutto, ricerca, perciò cernita di quanto esisteva sul mercato su HP, dai saggi critici ai libri per bambini, poi lettura, lettura, lettura, anche delle interviste a JKR, un po’ di internet e poi pian piano le idee hanno cominciato a nascere e sono state messe giù! difficoltà ben poche, per noi è tutto di guadagnato lavorare in due, perché ci scambiamo gli scritti e ce li controlliamo e completiamo a vicenda! è molto divertente, ma bisogna essere molto affiatati.

Kikivalentine: avete mai sentito parlare o letto Herry Sotter e la maledizione vegetale edito da Lapis? (Mi sfugge l’autore). Un intero libro scritto sulla falsa riga della PF ma dall’impronta comica e satirica. Lettura piacevolissima. Mi piacerebbe sentire un commento da due esperte del settore sul fenomeno, visto che è peculiare che un libro per ragazzi generi addirittura altri libri altrettanto originali che a lui si ispirano.

AlefraHP: non abbiamo letto Herry Sotter, ma abbiamo un fumetto che si chiama Harry Porker, che ha lo stesso taglio di quello che dici tu, edito da zannablu, e sappiamo di una serie di romanzi-parodia di HP che esistono però solo in Inglese… per le traduzioni, ci rendiamo conto della grande difficoltà di chi si è cimentato con JKR,perché in un volume e poi tre libri dopo, inoltre nella fretta di far uscire al più presto la traduzione hanno dovuto dividere tra più traduttori e fare l”editing in fretta…

Guida: visto che una di voi è traduttrice, che ne pensate delle rese Salani?

AlefraHP: pensiamo che sia stata un lavoro immane e una grande corsa contro il tempo, con la pressione supplementare delle aspettative dei lettori!!

Guida: beh ma farsi un glossario sarebbe stato il minimo per un lavoro professionale no? Cosa pensate invece del fenomeno Lexicon? E di quel che ha innescato?

AlefraHP: ci dispiace molto per lui, il suo sito è davvero eccellente, una miniera di informazioni che vogliono dire tantissimo lavoro… Perciò forse JKR avrebbe potuto rilassarsi un attimo …

Guida: in effetti :)… Anche perché non si capisce come mai su altre enciclopedie non abbia mai smarognato… Come intendete promuovere la vs Guida? Avete in programma qualche apparizione pubblica oppure vi muoverete solo col passaparola finché non riuscirete a completare il sito cui accennavate in apertura?

AlefraHP: guarda, proprio qualche giorno fa ci ha chiamato la titolare della libreria di Lovere dove siamo andate a presentare l’altro libro, per invitarci a una giornata sul fantasy che si terrà a fine agosto e collegata a quella ci saranno altri due incontri, il sito :per il momento è rimandato a settembre!

Guida: quale altro libro?

AlefraHP: l’altro libro è il primo che abbiamo scritto insieme, sul cammino di Santiago che abbiamo percorso a piedi nel 2006. Abbiamo tanti interessi, pensa che in questo momento stiamo per pubblicare una guida ai fari d’Europa! ci piace variare seguendo i nostri interessi.

Kikivalentine: ma quindi lavorate sempre in coppia per la realizzazione dei libri?

AlefraHP: sì, lavoriamo insieme il più possibile!!

Kikivalentine: è un problema, questo, per gli editori? (non ne vedo il motivo, ma non so molto di dinamiche editoriali). Voglio dire, presentare un progetto come coautori?

AlefraHP: non è un problema, occorre solo mettere in chiaro le cose all’inizio per via dei contratti.

Guida: la ns Kiki scrive bellissimi racconti sugli animali 😉

Kikivalentine: beh Marina è esagerata, in realtà ne ho scritto uno solo.

Guida: non è vero che sono esagerata. E perché uno solo? Ci sono anche i gatti di Reska, mica solo Gedeone 

AlefraHP: Kiki, continua a scrivere!!

Kikivalentine: quello sì, purtroppo il tempo è pochissimo, ho un lavoro molto impegnativo e poi scrivo anche articoli per una agenzia talvolta. ma non parliamo di me, continuiamo la chat.

Guida: beh, ma è bello confrontarsi fra gente che scrive, no?

AlefraHP: certo!

Guida: Torno on topic : avete già il polso della situazione in merito all’accoglienza di pubblico della vs Guida?

Kikivalentine: già, come sono le vendite?

AlefraHP: qualche settimana dopo l’uscita l’editore ci ha detto che, fra i volumi usciti a marzo era quello che stava andando meglio… Poi abbiamo visto che anche in libreria si è spostato in punti più visibili, per cui speriamo bene!

Guida: eh la lotta dello scaffale è sempre dura. Ci sono state critiche o elogi particolari che vi son rimasti impressi?

AlefraHP: è uscito un articolo sulla Nazione, molto simpatico e un po’ confusionario…

Kikivalentine: ma siete distribuiti anche nei megastore tipo Mondadori e Feltrinelli?

AlefraHP: anche nei megastore, anche se bisogna un po’ cercare!

James_89: non ho ancora acquistato il libro, ho letto però qualche notizia sul web per orientarmi sul tema principale affrontato nel libro… Qual è il potenziale lettore al quale vi rivolgete? Cioè, qual è il vostro “lettore tipo”?

AlefraHP: abbiamo cercato di accontentare sia i più esperti di HP, con curiosità e anche analisi nostre, sia i neofiti, invogliandoli a leggere la saga

Guida: prossimi progetti in cantiere?

AlefraHP: traduzioni, un paio di libri come autrici e poi partiamo per un altro cammino, la via Francigena, cui seguirà un libro.

Guida: qualche dettaglio su qualcuno di questi? Oppure meglio il top secret?

Kikivalentine: con libri intendete romanzi o saggi?

AlefraHP: le traduzioni sono sia saggi che romanzi, mentre i libri sono un volume sui fari, uno sul paese in cui Tiziano Terzani si ritirava tra un viaggio e l’altro e l’ultimo è appunto il libro sulla Via Francigena, che percorreremo da Vercelli a Roma a piedi quest’estate.

Guida: Ok, ci sono altre domande? Oppure domande che vi sarebbe piaciuto sentire porvi (è vicina l’ora di Marzullo)

AlefraHP: ooooooh, non ci viene in mente niente :/! Siamo un po” stanchine a quest’ora… Ma contente che HP ci abbia fatto incontrare con voi!

James_89: Io più che altro avrei una richiesta: la distribuzione è anche per le isole?

AlefraHP: sì, la distribuzione è nazionale isole comprese!

James_89: benissimo, allora vado in libreria al più presto

AlefraHP: grazie a tutti!